venerdì 10 gennaio 2014

Servizio Civile - Dibattito

Apriamo un dibattito sul blog, invitando altri a dare un contributo da pubblicare.
 

Augusto

Iniziamo con l'intervento di Don Franco






 

Una lettera di Don Franco a Matteo Renzi.



Intervistato da Fazio a Che tempo che fa, Matteo Renzi diceva che tra i suoi obiettivi principali, emblematicamente sintetizzati in “lavoro, lavoro, lavoro, e scuola, scuola, scuola”, c’è anche quello di istituire il servizio civile obbligatorio, per dare ai giovani il senso della cittadinanza attiva di cui si sente il grande bisogno, al fine di aiutarli ad uscire dall’individualismo che pervade questa società, in un mondo di valori che contano.

Queste le sue parole significative, per una Europa di speranza. 

Ho scritto così una lettera di plauso e di entusiasmo per la sua proposta operativa, che mi riprometto di inviargli.

Come Capodarco non possiamo non collaborare perché questa idea venga portata avanti concretamente, impegnandoci a mobilitare tutto il Terzo Settore, tutti gli ambiti educativi più sensibili, perché la cosa si attui veramente. 

Vi farò conoscere la lettera che gli sto scrivendo appena avrò disponibile il filmato che girò il giornalista Fausto Spegni quando nel 1974 facevamo partire il primo contingente di obiettori formati a via Lungro.

Non possiamo non ricordare che fummo i primi a far applicare la legge Marcora del 1972, che abbiamo voluto moltissimo noi e che abbiamo puntato molto sul lavoro insieme a noi degli obiettori, realizzando tante cose nella nostra storia gloriosa. In Italia dal 1972 circa 1milione 200mila giovani hanno fatto questa esperienza, sicuramente decisiva per la loro formazione sociale e politica.

Oggi dovrebbe essere istituito il servizio civile obbligatorio quale grande “apprendistato” alla vita dei giovani, se vogliamo puntare anche oggi su di loro come agenti del cambiamento. 

La radicalità dei mali che ci circondano vuole tanta ricerca di verità e tanta passione di azione conseguente, che solo i giovani possono e debbono avere. 

Anche col nostro aiuto di adulti !