lunedì 28 aprile 2014

Buone Prassi :

ROM. CUTINI: “DA GORDIANI DUE STORIE DI INCLUSIONE SOCIALE”

“Sono contenta del lavoro che stanno svolgendo alcuni enti gestori che operano in convenzione con Roma Capitale e che sono impegnati nell’attuazione della Strategia nazionale di inclusione sociale Rom, Sinti e Camminanti”. 

Lo dichiara l’assessore capitolino al Sostegno Sociale e Sussidiarietà, Rita Cutini, che aggiunge: 

“ho appreso con molta soddisfazione, per esempio, che grazie al lavoro fatto dalla Cooperativa Ermes, in collaborazione con il V Municipio, due donne residenti nel campo di via Gordiani hanno trovato in questi giorni un lavoro stabile. La particolarità di queste testimonianze sta nel fatto che le due donne hanno potuto usufruire di un servizio che il Municipio eroga a favore di tutti i residenti e non di un intervento specificatamente indirizzato alle comunità Rom. Le donne – racconta Cutini – hanno svolto un tirocinio portato a termine con successo al punto che l’azienda ha deciso di assumerle a tempo indeterminato. Si tratta di esperienze poco note che vanno raccontate – continua – per dimostrare che come, grazie alla collaborazione tra il territorio e le comunità Rom, con l’intermediazione delle Cooperative, si possa arrivare ad un inclusione positiva dei Rom, Sinti e Camminanti nel tessuto urbano e avviare così il superamento della logica del campo auspicata dalla Strategia Nazionale. Sono percorsi  complessi, che hanno bisogno dell’impegno dei romani e degli immigrati. Ma – conclude l’assessore capitolino – sono percorsi possibili da cui la città può solo trovare giovamento”.