mercoledì 13 aprile 2016

Ad Agricoltura Capodarco conferito durante l’inaugurazione del Vinitaly il Prestigiorso riconoscimento Alberto Betti Benemerito della Viticultura 2016. 

Alla premiazione anche il Presidente della Repubblica Matarella e l’Assessore Hausmann 

“Grande soddisfazione per un premio prestigioso che riconosce la qualità eccellente dei nostri vini e il loro valore sociale. Ogni sorso del nostro vino racconta della nostra terra, delle sue tradizioni e profumi, ma ha anche il sapore del riscatto, dell’inclusione dei nostri ragazzi. Si tratta di un riconoscimento importante per tutta l’agricoltura sociale. Un grazie all’Assessore alle politiche Agricole della Regione Lazio Carlo Hausmann e a tutto il suo staff” con queste parole Salvatore Stingo, Presidente di Agricoltura Capodarco ha accolto questo prestigioso riconoscimento, del qual è stata insignito durante l”inaugurazione della 50 ° edizione del Vinitaly, alla presenza del Presidnete della Repubblica Mattarella. Un grazie collettivo va a tutti i nostri soci della Cooperativa che giorno dopo giorno hanno contribuito, dal 1978, ha fare di Agricoltura Capodarco, come si legge nelle motivazioni “ una delle più interessanti espressioni della funzione sociale dell’agricoltura… un modello di sviluppo economico straodinario, capace di coniugare la promozione del sociale e la partecipazione del contesto locale ad una produzione agricola di altissima qualità. Esempio straodinario di un felice trasferimento di valori etici, prima fra tutti l’attenzione alla persona e all’ambiente, ad una offerta di prodotti vitivinicoli sostenibili, a dimostrazione del fatto che sono le persone con il loro amore e il loro lavoro, a rendere un prodotto il più giusto, il più corretto e il più naturale possibile. Oggi la Cooperativa Agricoltura Capodarco è un’azienda biologica e sociale profondamente integrata nel tessuto economico, culturale e sociale del territorio del Castelli Romani. I suoi prodotti di eccezionale qualità ed alto valore etico sono: Biancordaco senza Solfiti, Don Franco senza solfiti, Frascati DOC, San Nilo Bianco IGP, San Nilo Rosso IGP” A tutti i nostri ragazzi, che sono puoi il cuore del nostro impegno, un grazie. E un grazie a Don Franco Monterubbianesi, Fondatore di Capodarco che sottolinea come sia stata “premiata l’eccellenza dei nostri vini bio e dei nostri ragazzi disabili che vengono coinvolti nell’aspetto produttivo per il loro futuro possibile e auspicabile con l’agricoltura sociale. Questo premio _ continua il fondatore di Capodarco_ conferma che Sognare da Soli è soltanto un sogno, sognare insieme è l’inzio della realtà”. 

Ufficio stampa Agricoltura Capodarco.